ita deu eng

+39 0521 379085

LUN-VEN 9-13 / 14.30-17.30

PRODOTTI INNOVATIVI PER IL RECUPERO, IL TRATTAMENTO E LA MANUTENZIONE DELLE SUPERFICI, NEL RISPETTO DELL’AMBIENTE E DELLA SALUTE DELLA PERSONA

UNI EN ISO 11890-2:2013 - PITTURE E VERNICI - DETERMINAZIONE DEL CONTENUTO DI COMPOSTI ORGANICI VOLATILI (VOC) - PARTE 2: METODO GASCROMATOGRAFICO

La norma specifica un metodo per la determinazione del contenuto di composti organici volatili (VOC) di pitture, vernici e loro materie prime (precedente: UNI EN ISO 11890-2:2007).


Analisi del prodotto
Una piccola quantità di prodotto viene prelevata ed iniettata in un gascromatografo, uno strumento costituito da un piccolo forno e una colonna in cui viene fatto passare il campione assieme ad un gas inerte. In base a specifiche condizioni di temperatura e di tempo (indicate nel metodo normato) avviene la separazione dei componenti volatili che sono rilevati all’uscita della colonna da un opportuno rivelatore (in questo caso a ionizzazione di fiamma – FID). Se il prodotto contiene composti organici volatili, viene determinata la quantità di ciascun componente e poi ne viene calcolata la somma, la quale fornisce il valore totale di VOC contenuti nel prodotto, espressi in g/l.
Tanto più il valore di VOC è basso, tanto meno saranno presenti composti organici volatili nel prodotto.
Secondo la direttiva 2004/42/CE e il decreto legislativo 161/2006, il valore limite di VOC è di 130 g/l per gli impregnanti per legno base acqua che formano una pellicola di spessore minimo, mentre è di 700 g/l per gli impregnanti per legno base solvente che formano una pellicola di spessore minimo.
Il valore limite di VOC è di130 g/l per le vernici ed impregnanti base acqua per legno per finiture interne/esterne, mentre è di 400 g/l per le vernici ed impregnanti base solvente per legno per finiture interne/esterne.
Il valore limite di VOC è di 30 g/l per i primer a base acqua, mentre è di 350 g/l per i primer a base solvente.


Test secondo normativa Prodotto testato

Lignum Biancolegno


Valutazione finale
VOC totali del prodotto (impregnanti per legno base acqua che formano una pellicola di spessore minimo): < 0,9 g/l.


Rapporto di prova

Rapporto nr. 18LA00240

 

Test secondo normativa Prodotto testato

Lignum P-9000

 

Valutazione finale

VOC totali del prodotto (impregnanti per legno base acqua che formano una pellicola di spessore minimo): < 0,9 g/l.

 

Rapporto di prova

Rapporto nr. 17LA07164

 

Test secondo normativa Prodotto testato

Lignum P-501


Valutazione finale
VOC totali del prodotto (impregnanti per legno base acqua che formano una pellicola di spessore minimo): < 0,9 g/l.

 

Rapporto di prova
Rapporto nr. 18LA00236

 

Test secondo normativa Prodotto testato

Lignum Hydromil

 

Valutazione finale

VOC totali del prodotto (impregnanti per legno base acqua che formano una pellicola di spessore minimo): < 1,7 g/l.

 

Rapporto di prova

Rapporto nr. 18LA00238

 

Test secondo normativa Prodotto testato

Lignum Nature

 

Valutazione finale

Lignum Nature è un olio e per la direttiva rientra sotto la voce “impregnanti base solvente per legno per finiture interne/esterne”.

VOC totali del prodotto (impregnanti per legno per finiture interne/esterne): 7,69 g/l

Rapporto di prova

Rapporto nr. 07/999


Test secondo normativa Prodotto testato

Lithos Levelling

 

Valutazione finale

VOC totali del prodotto (primer fissanti base acqua): 0,68 g/l.

Rapporto di prova

Rapporto nr. 08/3425